sede di competenza

La filiale COVEX di competenza per il Kenya è Milano – Telefono: 02/4049230

Visti Turistici e lavorativi per il Kenya

Di seguito troverete le informazioni per l’ottenimento del visto per il Kenya per motivi di affari, lavoro, turismo etc. La richiesta va effettuata nei confronti del Consolato del Kenya di Milano. Scopri i dettagli.

Attenzione!

Aggiornamento del 13/06/2022

Dal 01 Gennaio 2021 è attiva la procedura per richiedere il visto elettronico per il Kenya, non è più possibile ottenere il visto cartaceo presso l’Ambasciata del Kenya di Roma o direttamente in aeroporto.

E’ possibile richiedere visti  per motivi di affari o turismo con ingresso singolo o ingressi multipli per tre mesi, rinnovabili in Kenya fino ad una permanenza massima di 6 mesi.

Per chi viaggia in Kenya, Uganda e Rwanda è possibile richiedere l’East African visa con ingressi multipli fino a 90 giorni di permanenza.

I viaggiatori completamente vaccinati sono esentati dalla presentazione di un risultato negativo di test COVID PCR. I viaggiatori non vaccinati, prima della partenza sono tenuti ad esibire la prova di un test COVID PCR risultato negativo, valido per 72 ore dal momento del prelievo del campione fino al momento della partenza per il Kenya. All’arrivo in Kenya saranno sottoposti a test rapidi, al costo a proprio carico di 30 dollari, e dovranno attenderne l’esito negli spazi predisposti nell’area aeroportuale. Coloro i quali risultino positivi saranno sottoposti a test PCR COVID-19, al costo di 50 dollari, e posti in auto-isolamento.

Prima della partenza è richiesta la compilazione del modulo sanitario sito del ministero della salute del Kenya al seguente link: https://ears.health.go.ke/airline_registration/  Si consiglia di chiedere conferma alla Compagnia aerea di eventuali altri requisisti richiesti prima dell’imbarco, le informazioni possono subire modifiche senza preavviso.

Per procedere alla richiesta di visto inviare via mail i documenti necessari indicati nei menu all’indirizzo info@covex.it