sede di competenza

La filiale COVEX di competenza per il Vietnam è Roma – Telefono: 06/97848770

Attenzione!

15/03/2022 – Sono state rimosse tutte le restrizioni ai cittadini stranieri per l’ingresso in Vietnam. E’ stato ripristinato il regime di ingresso “senza visti” per chi si reca in Vietnam per motivi di affari o turismo fino ad un massimo di 15 giorni di permanenza, per usufruire di un’altra esenzione devono passare 30 giorni tra il primo e secondo ingresso. Per soggiorni superiori a 15 giorni  è obbligatorio richiedere il visto elettronico e-visa come da istruzioni nei menu sotto indicati.

Per entrare in Vietnam è necessario sottoporsi ad un test PCR o ad un test antigenico, con risultato negativo redatto anche in lingua inglese, rispettivamente nelle 72 ore o nelle 24 ore precedenti la partenza. Tale obbligo non si applica ai minori di 2 anni.

Si consiglia di verificare anche con la compagnia aerea eventuali altri requisiti richiesti prima dell’imbarco.

(Le informazioni che seguono devono intendersi superate)

08/02/2022  – In risposta all’emergenza sanitaria causata da COVID-19, il Governo vietnamita ha disposto che dal 22 marzo 2020 è sospeso l’ingresso in Vietnam di tutti gli stranieri, ad eccezione di diplomatici, delegazioni ufficiali, investitori, esperti tecnici, lavoratori altamente qualificati, dirigenti d’impresa, studenti di scambi universitari e familiari di cittadini vietnamiti o di stranieri regolarmente residenti. E’ obbligatorio richiedere il visto all’Ambasciata del Vietnam di Roma prima della partenza ed essere in possesso di un’autorizzazione rilasciata dal Ministero degli Affari Esteri Vietnamita. Il corrispondente in Vietnam dovrà richiedere tale autorizzazione e inviarla al richiedente di visto.

Chiunque abbia titolo ad entrare in Vietnam deve sottoporsi nelle 72 ore prima dell’ingresso nel Paese ad un test del tipo “Real Time-PCR” con risultato negativo espresso anche in lingua inglese Occorre inoltre essere in possesso di un’assicurazione sanitaria internazionale che copra anche il caso di contagio da Covid-19. Prima della partenza per il Vietnam, è inoltre obbligatorio installare sul proprio cellulare l’app “PC Covid” e compilare l’autodichiarazione sanitaria in essa disponibile (“medical declaration”).

“Regime d’ingresso senza viso nel periodo dal 01 luglio 2017 al 30 Giugno 2021″:

Si conferma che è stato esteso il regime di ingresso senza visto gia’ in vigore dal 1 Luglio 2015.

L’esenzione del visto si applica per visti di 1 ingresso per soggiorni NON superiori a 15 giorni, per tutte le altre tipologie di visto e gli ingressi multipli il visto è obbligatorio.

Fra un’esenzione e l’altra deve passare un periodo minimo di 30 giorni dall’ultima uscita dal paese.